venerdì 16 ottobre 2009

dolcetto, scherzetto o pasticcetto??






Nel mare, anzi nell'oceano dei miei "farò" era naufragato da giugno questo progetto di una scatolina punta-spilli .... siccome la mia velocità e soprattutto il mio tempo libero a singhiozzo sono ormai noti , mi sono stancata di averlo sempre lì in una borsina in attesa di essere terminato e così mi sono decisa....



Ora devo confessarvi che pensavo mi riuscisse meglio....non riesco a fare le cose con calma , mentre davo un occhio alla finestra perchè stava x arrivare lo scuolabus, ho assemblato tutto, ed è venuto un po' stortino.... sicuramente il filo di lana che ho usato non è quello giusto e mi sono complicata la vita ad attaccarlo intorno però l'assistente mi ha incoraggiata a farne altri!! ^_^

Come farei senza il suo sostegno morale!!!??



7 commenti:

Stefy ha detto...

io lo trovo delizioso :)
un bacio
stefy

mezzaluna ha detto...

E viva le assistenti :))))

Camilla Fedrigotti Curti ha detto...

A me sembra riuscita bene! Comunque non è mai tardi per migliorare no?? Un caro saluto, Camilla

Lo ha detto...

io sono d'accordo con l'assistente....devi farne altri, perchè già questo è motlo carinoooooooooooo
:)
p.s ma tu sei su facebook?

Pame ha detto...

Già so che mi capisci, ho letto infatti il tuo post...come rubiamo del tempo tra lavoro e bimbi.Anche tu però non scerzi e le tue creazioni sono sempre originali e perfette!!!Ti invidio!! Ma tanto so qual'è il tuo segreto...la tua assistente!Uno dei miei invece mi sta rosicchiando una scatola...che sia un modo per dirmi che non gli piace?Bacioni Pam

pam ha detto...

Cris per me è splendido altro che pasticcetto!!!! Bacetti e coccolata alla tua assistente Pam

Iaia ha detto...

Sarà pure fatto in fretta e furia, ma a me piace molto questo puntaspilli.
Coraggio, che alla fine noi mamme siamo delle maghe a rubarci il tempo per i nostri hobby!
Un baciotto...Iaia.