lunedì 7 settembre 2009

Un pomeriggio speciale!

Ieri pomeriggio avevamo appuntamento al Centro Tutela Fauna Esotica e Selvaggia di Monte Adone
per una visita guidata . Vi ricordate il nostro Spike?? A giugno lo portammo in questo centro specializzato nel recupero e rinserimento degli animali in difficoltà e fissammo già da allora l'opportunità di visitarlo.
Avevo già letto dell'abilità e della competenza dei proprietari e di tutti i volontari che sono costantemente in loro aiuto , seguendo anche su Striscia la Notizia l'avventura dei tigrotti sequestrati ad un circo xchè maltrattati, dovreste vederlo, uno di loro ha persino la spina dorsale deformata perchè è cresciuto in una gabbia troppo piccola senza mai uscire da lì dentro!!!
La signora Mirka ci ha mostrato molti ospiti e ci ha raccontato la storia di ciascuno di essi oltre a spiegarci le sue particolarità . Abbiamo subito avuto la percezione di quanto amore per gli animali animi tutte le persone del centro che si adoperano senza sosta per curarli nutrirli e coccolarli. Per certi il soggiorno è solo temporaneo in quanto appena possibile e trovato un luogo idoneo vengono rintrodotti nel loro ambiente , purtroppo non sempre è realizzabile per tutti come nel caso di Bonnie, il leopardo femmina alla quale gli ex proprietari prima di abbandonarla avevano chirurgicamente fatto asportare gli artigli per poterci giocare.....
Ho ascoltato certe storie che sinceramente fanno vergognare ,a che livelli di stupidità e di crudeltà gli uomini arrivino calpestando l'integrità e la dignità di questi animali dai quali hanno molto più da imparare!!!
Gli scimpanzè per esempio che vivono fino a 60 anni ma che all'età di 8 vengono abbandonati dai circhi perchè non più carini da mostrare negli spettacoli e così stressati da essere nervosi e non collaborativi... Il centro ne ospita un bel gruppo che viene sempre seguito con amore , facendo attenzione anche ai loro momenti ricreativi perchè non cadano nella noia, fornendo oggetti per giocare o colori per disegnare , oltre ad ampi spazi dove possano muoversi e saltare.
Mi ha colpito molto la storia del più piccolino che quando è arrivato al centro non avendo mai visto nessuno dei suoi simili all'inizio ne è rimasto terrorizzato e così per un periodo è rimasto nella casa con i proprietari che gli facevano vedere dei documentari sugli scimpanzè! ^_^ Ogni giorno passava vicino alla loro gabbia e li osservava poi quando è stato pronto ha iniziato a portare loro ogni oggetto che trovava in giro, lo infilava fra le sbarre come regalo personale . Quando è stato inserito nel gruppo degli adulti con i suoi regali e la sua simpatia è stato accettato subito!!!
Il tempo è volato così veloce tra quelle storie e quell'atmosfera di gioia, sì perchè era uno spasso vedere i tigrotti che facevano i tuffi nella vasca e giocavano spruzzando chi era nei pressi della gabbia! E osservare Sara , un altra tigre strusciarsi e fare le fusa quando la Signora Mirka le parlava. Poi ammirare Kora e Kuma i due cuccioli di leone che giocano insieme e avrebbero voluto giocare anche con noi (avevano adocchiato la mia borsa....) E che dire della cena degli orsetti lavatori?? Senza contare tutti gli altri meravigliosi e dolcissimi ospiti come i volpacchiotti...
Le bimbe (e anche noi adulti) erano entusiaste nel visitare quei luoghi dove inoltre vivono indisturbati e in libertà cani , gatti , un cavallo e un gallo, come membri di una grande famiglia.
Non saremmo mai venuti via da quel posto dove l'amore per gli animali è così grande e smisurato da accogliere tutti i più bisognosi ricevendo in cambio la soddisfazione immensa di salvarli , il loro incondizionato affetto e magari il sogno di poterli un domani restituire al loro ambiente naturale.
I proprietari e i volontari agiscono senza fini di lucro, i fondi sono sempre pochi , si sà in queste circostanze ci si affida al buon cuore delle persone e c'è sempre necessità per costruire nuove gabbie più ampie , strutture e apparecchiature per migliorare il pronto soccorso (effettuano il pronto soccorso stradale su tutto il territorio di Bologna e provincia) oltre che frutta verdura carne granaglie paglia e farmaci veterinari.
Vi invito a visitare il Centro anche solo virtualmente e se potete a fare un'offerta , vi garantisco che è a buon fine!
E il nostro Spike?? E' già volato via, è stato liberato nei boschi lì vicino e ogni tanto lo vedono passare.... ^_^



7 commenti:

Laura ha detto...

Ciao Cri, per fortuna che esistono anche persone come quelle di questo centro. Mi daresti il link?
Deve essere stata una esperienza indimenticabile e unica , chissa' le tue bimbe come sono state felici.
Ma mi dici di piu' su Spike, non avevo letto nulla.
baci
Laura

Cris ha detto...

Ciao Laura il link del centro è questo http://www.centrotutelafauna.org/index.htm
e questo è il link della storia di Spike:
http://coccolefantasia.blogspot.com/2009/06/spike.html
Un baciotto
Cris

Camilla Fedrigotti Curti ha detto...

Che dolci questi tigrotti! Un caro saluto, Camilla

Pam ha detto...

Cris mi ha commosso la storia del piccolo scimpanzè...per fortuna che esistono persone come la signora Mirka!
Grazie per averci segnalato il centro, se mai capiterò da quelle parti lo visiterò sicuramente!
Un abbraccio Pam

P.S. Felice che il piccolo Spike è cresciuto ed...ha spiccato il volo!

mezzaluna ha detto...

Una giornata davvero indimenticabile!!

fiore_labs ha detto...

grazie cris per avermi portato a conoscenza di questo luogo di rinascita per tanti animali sfortunati... grazie a chi li accudisci giorno per giorno!
un baciotto
fiore

Iaia ha detto...

Ciao Cri e bentornata!
Da quello che hai raccontato sembra che tu abbia visitato un angolo di Paradiso Terrestre. Spero che ce ne siano sempre di più di postti così, anzi che in futuro non ce ne sia più bisogno.
Auguro a te e alla tua bella famiglia un buon ritorno a tutte le attività e come sempre....
Buona creatività!!!
Iaia.